NBF (Norme di Buona Fabbricazione) Integratori Alimentari. GMP (Good Manufacturing Practices)

NBF (Norme di Buona Fabbricazione) Integratori Alimentari. GMP (Good Manufacturing Practices)

Norme di Buona Fabbricazione.
Good Manufacturing Practices.

Per sistema di gestione della sicurezza alimentare (Food Safety Management System – FSMS) si intende “un sistema interdisciplinare di prevenzione, preparazione e attività di autocontrollo per la gestione della sicurezza e dell’igiene degli alimenti in una impresa alimentare”. Si deve considerare quindi come uno strumento pratico per controllare l’ambiente e il processo di produzione al fine di garantire la sicurezza degli alimenti.

Il sistema comprende:
1) le corrette prassi igieniche (GHP) e le buone prassi di fabbricazione (GMP) che nel loro insieme vengono denominati Programmi di Prerequisiti (PRP);

2) le procedure basate sul sistema HACCP;
3) sistemi di rintracciabilità e di richiamo.
Anche il rispetto del regolamento (CE) n. 178/2002 è un requisito fondamentale di un FSMS.
Programmi di Prerequisiti (PRP) **
Sono parte del sistema FSMS e comprendono, oltre a GHP e a GMP, tutte le altre corrette prassi operative per ottenere le condizioni ottimali al fine di assicurare un produzione sicura.
I PRP rappresentano la base su cui poggia un’efficace applicazione del sistema HACCP e andrebbero attuati prima della realizzazione di qualsiasi procedura del piano HACCP.

Chiedici come implementare il tuo sistema di qualità.

Antonio

Lascia un commento